Olio extravergine di oliva: i benefici per la salute e nella cosmesi

Ricco di antiossidanti e amico del colesterolo, l’olio extravergine di oliva è un ottimo alleato, oltre che per la salute, anche nella cosmesi

 

Oro liquido già usato nell’antichità per la cosmesi, prezioso alleato per la salute, insostituibile ingrediente della dieta mediterranea: l’olio extravergine di oliva è un utile amico che ci accompagna in ogni ambito della nostra quotidianità con le sue caratteristiche e i preziosi benefici che apporta. Ma quali sono le proprietà terapeutiche dell’olio extravergine di oliva? Perché fa bene alla salute? Andiamo a scoprirlo insieme!

 

Olio extravergine di oliva: un’eccellenza pugliese per il benessere

 

L’olio extravergine di oliva pugliese, per le sue caratteristiche e per i benefici che apporta, acquista un ruolo fondamentale per il nostro benessere ed è ormai riconosciuto in tutto il mondo come prodotto di qualità. Ma perché proprio l’olio pugliese?

 

Sono diversi i fattori che contribuiscono a regalare all’olio extravergine di oliva pugliese quelle qualità ottime per la salute, a partire proprio dal territorio d’origine e dal clima prediletto dagli ulivi. Gli ulivi secolari della Puglia, infatti, soprattutto quelli da cui si ricava l’oliva Coratina, una cultivar alla quale noi di Frantoio Muraglia siamo molto affezionati, sono incredibilmente versatili.

 

La Coratina, infatti, è una pianta estremamente resistente a malattie, parassiti e sbalzi di clima, che si adatta sia ai terreni sabbiosi che a quelli calcarei. Il risultato? Un’oliva ricchissima di polifenoli, sostanze che fanno bene alla salute e rendono l’olio extravergine di oliva un vero e proprio toccasana. Lo sviluppo dei polifenoli - lo sapevate? - è favorito infatti proprio dai cambiamenti climatici.

 

Una pianta di oliva coratina, se sottoposta a stress termici e idrici, per combattere i radicali liberi, tende quindi ad accumulare i polifenoli proprio nei frutti: quelle olive dal colore unico e dal sapore intenso che danno vita al nostro Olio Extravergine Fruttato Intenso, con  le sue sfumature di fragranza, e all’Olio Denocciolato, caratterizzato da una maggiore dolcezza e da un retrogusto vivace.

 

Le olive da cui nasce il nostro olio pugliese vengono selezionate attentamente: ce ne prendiamo cura fin dalla molitura e dal trasporto, che deve avvenire secondo rigidi protocolli, garantendo alle olive la giusta temperatura, la corretta quantità di ossigeno e, non meno importante, di essere al riparo dalla luce. Tutte queste accortezze, unite alla regola di trasformare le olive entro un certo tempo dalla molitura, contribuiscono a dare vita all’olio extravergine di oliva pugliese, un’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo e un ottimo aiuto per la nostra salute. Vi abbiamo incuriosito e vorreste saperne di più? Ecco allora tutto quello che avreste sempre voluto sapere sull’olio extravergine di oliva!

 

Olio extravergine di oliva: tutti i benefici

 

Ricco di antiossidanti, l’olio extravergine di oliva svolge un ruolo importante per la salute grazie alla sua concentrazione moderata di acidi grassi insaturi. Ma quali sono, nel dettaglio, i benefici dell’olio extravergine di oliva?

 

  • Regola i livelli di colesterolo, contrastando il deterioramento cellulare e svolgendo funzioni protettive per cuore e arterie;

 

  • È un alleato contro il diabete: riduce, infatti, l’innalzamento della glicemia;

 

  • Rafforza il sistema immunitario e le funzioni muscolo-scheletriche;

 

  • È di aiuto nelle diete: alcune molecole aromatiche che contiene stimolano infatti il senso di sazietà;

 

  • Favorisce la cicatrizzazione delle ferite e ha una funzione anti-infiammatoria;

 

L’olio extravergine, proprio grazie agli antiossidanti di cui è ricco, è quindi sia un alleato per la salute che un ingrediente chiave della dieta mediterranea: sempre più spesso, infatti, in cucina si fa riferimento all’olio evo anche per sostituire il burro. Ma qual è la differenza tra olio extravergine e burro?

 

Prima di tutto bisogna dire che il burro, avendo un’origine animale, contiene colesterolo, al contrario dell’olio extravergine di oliva che, avendo un’origine vegetale, ne è privo. L’olio evo, ricco di antiossidanti e vitamina E, ha quindi un effetto benefico sulla salute, combattendo il colesterolo cattivo e l’invecchiamento delle cellule.

 

Bisogna quindi evitare del tutto il burro? Certo che no. Come in ogni cosa, la verità sta nel mezzo e, quando si parla di alimentazione, anche nel buonsenso. Eliminare del tutto un alimento dalla propria dieta in favore di altri non è mai la soluzione corretta: quella giusta, invece, è la moderazione. Un alimento come il burro apporta infatti vitamina A, D e E, oltre a un’importante quantità di sali minerali. Usarlo con giudizio permette quindi di assumere tutte le sostanze di cui il corpo ha bisogno senza bisogno di sacrifici. Sostituire il burro con l’olio, ad esempio, è una buona scelta se volete preparare un dolce più soffice e digeribile, come biscotti, muffin e torte.

 

L’unica regola che bisogna seguire, in fondo, è scegliere sempre prodotti di qualità, senza cedere alle lusinghe di prodotti magari meno costosi, ma anche di qualità discutibile. Un olio extravergine di oliva di alto livello come quello del Frantoio Muraglia, invece, garantisce il giusto apporto di antiossidanti e sostanze benefiche per l’organismo, senza farvi rinunciare al gusto unico dell’oliva coratina e peranzana, le nostre cultivar preferite.

 

L’olio di oliva nella cosmesi

 

I benefici dell’olio d’oliva per la salute sono noti fin dall’antichità: gli atleti greci lo usavano per dare sollievo e frizionare i muscoli, sfruttando così le sue qualità emollienti e lenitive. Ma il suo uso nell’antichità era già noto ai tempi dei fenici e degli egiziani: queste popolazioni, infatti, utilizzavano già l’olio extravergine di oliva nella cosmesi.

 

Pare che Cleopatra fosse solita fare il bagno nell’olio di oliva. Come darle torto? Le caratteristiche anti-age dell’olio regalavano già allora morbidezza e lucentezza a pelle e capelli: qualità che possiamo sfruttare ancora oggi, perché l’olio extravergine di oliva si riconferma un alleato nella cosmesi quotidiana… a chilometro zero!

 

Ideale per comodi scrub hand-made, ottimo da aggiungere alle creme per potenziarne l’efficacia, efficace alleato contro le rughe, l’olio extravergine è anche un valido aiuto per combattere rossori e follicoliti. Soprattutto in questa stagione, quando le gambe iniziano a scoprirsi, è utile per dare sollievo alla pelle irritata da cerette e depilazioni e attenuarne i rossori.

 

Ma l’olio extravergine di oliva è anche un ottimo alleato naturale per prevenire le smagliature in gravidanza. Durante questo periodo, infatti, c’è bisogno di nutrire e prendersi cura della pelle in modo particolare, per bloccare sul nascere la formazione di smagliature, usando i prodotti più naturali possibili per la cosmesi. E cosa c’è di più naturale dell’olio extravergine di oliva?

 

Olio extravergine di oliva: un toccasana per proteggere la pelle in estate

 

La sua azione emolliente è nota anche per ammorbidire le mani screpolate (anche a causa dei gel disinfettanti con cui igienizziamo le mani quotidianamente), per idratare la pelle e donarle lucentezza ed elasticità. Se combinato con altri ingredienti naturali, come la farina di cocco, l’olio di girasole e lo zucchero di canna, inoltre, può dar vita a un delicato scrub, perfetto per eliminare le cellule morte prima dell’esposizione al sole.

 

L’olio extravergine è poi un elisir di bellezza da usare anche per la cosmesi in vacanza: per esempio, come maschera per proteggere i capelli dal sole e dalla salsedine. In questo caso, basterà inumidire le punte dei capelli per ridurre la secchezza oppure, se preferite optare per un impacco, distribuirlo sui capelli e tenerlo in posa per mezz’ora, per poi risciacquare il tutto con acqua dolce. La sua azione idratante è ottima anche se volete usarlo come doposole: distribuite l’olio sulla pelle assetata e massaggiate per farlo assorbire al meglio. Resterete a bocca aperta!

 

Ma i benefici dell’olio extravergine di oliva come prodotto di bellezza e salute non finiscono certo qui: il suo uso è consigliato anche per il benessere di unghie e piedi. Quante volte, a inizio estate, vi siete ritrovati con i talloni screpolati? Un effetto che con i sandali risalta. Per rimediare, basta applicare qualche goccia di olio d’oliva (magari la sera, prima di andare a dormire) direttamente sul tallone e massaggiarlo: le qualità idratanti dell’olio evo andranno ad agire dall’interno donando morbidezza ai vostri piedi.

 

Olio d’oliva e benessere: come proteggere la pelle in inverno

 

Un’azione idratante ed emolliente, quella dell’olio d’oliva, che ritorna anche nella cosmesi invernale. Proteggere la pelle in inverno con l’olio d’oliva è un buon metodo naturale per garantirle un trattamento quotidiano contro secchezza e disidratazione.

 

In questo periodo, infatti, la pelle è sottoposta a notevoli stress e deve difendersi dalle aggressioni degli agenti atmosferici: le mani e il viso, le zone di solito più esposte al freddo, possono reagire presentando secchezza e ruvidità.

Come intervenire? Con un buon massaggio a base di olio d’oliva sulle mani: dopo una decina di minuti, è consigliabile aggiungere un altro massaggio con una crema idratante, per idratare a fondo la pelle.

 

Lo stesso vale anche per la pelle del viso: picchiettare le zone più secche con un po’ d’olio d’oliva permetterà alla pelle di assorbire l’acido oleico, l’acido linoleico, l’acido palmitico e quello stearico, insieme agli antiossidanti presenti nell’olio extravergine di oliva, fondamentali per il benessere della pelle e per la nostra salute.

 

Il nostro viaggio tra i benefici dell’olio extravergine d’oliva per la salute e per la cosmesi finisce qui… o forse no: questo è solo l’inizio! Venite a scoprire l’olio extravergine del Frantoio Muraglia: una varietà di prodotti, idee e suggestioni, di sapori e profumi, che sapranno sorprendervi. La nostra e vostra avventura correrà su un filo leggerissimo eppure forte, brillante e prezioso come quello del nostro olio extravergine, in un grande viaggio di cui queste parole sono solo l’inizio. Pronti a partire?