GLI ACQUISTI EFFETTUATI DAL 12 AL 21 AGOSTO VERRANNO EVASI A PARTIRE DAL 22 AGOSTO

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA •

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA •

Produzione e vendita olio extravergine di oliva pugliese

Insalata di pasta, farro o quinoa: come arricchirla con l’olio evo

L’insalata di pasta è un piatto estivo molto comodo da portare con sé durante gite e pic-nic: con il nostro olio evo potete crearne infinite varianti

Quando il caldo sembra non finire mai, una ricetta fresca e veloce è l’ideale per un pranzo leggero e gustoso. 

Abbiamo parlato delle zuppe e delle vellutate estive da preparare con l’olio evo. Anche la ricetta dell’insalata di pasta fredda è molto adatta al periodo e, in più, si presta anche come piatto forte da portare con sé per pic-nic e gite: pratica e nutriente, si può preparare in anticipo ed è personalizzabile in moltissimi modi. Con orzo, farro o quinoa, ad esempio, oppure aggiungendo verdure, frutta fresca e formaggio. 

Anche in questo caso l’olio evo è un prezioso alleato, oltre che per la salute, anche per dare sapore e carattere: scopriamo insieme come.

Come fare l’insalata di pasta: aggiungete il tocco finale con l’olio evo

La ricetta per preparare un’insalata di pasta semplice e sfiziosa è molto semplice e adatta anche agli… chef principianti, che vogliono cimentarsi nella preparazione di questo piatto in previsione di una serata o di una gita con gli amici. Partiamo da una delle ricette più classiche: la pasta fredda con pomodorini, pesto e mozzarella. Un primo piatto tricolore che abbina alla freschezza della pasta ingredienti di stagione che trovano d’accordo tutti. 

Vi state chiedendo che tipo di pasta usare per la pasta fredda? Scegliete quella che preferite: vanno bene conchiglie, farfalle, fusilli, mezzi rigatoni o penne; dopo averla scolata e passata sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, aggiungete due cucchiai di olio extravergine e mescolate, lasciando raffreddare. 

Come si condisce l’insalata di pasta?

Tagliate i pomodorini e la mozzarella a dadini, aggiungeteli in una ciotola con le olive snocciolate, il tonno ed il pesto (ecco come prepararlo in casa) e salate. Aggiungete la pasta fredda al condimento e lasciate raffreddare in frigorifero. Cercate delle varianti altrettanto sfiziose? Allora potete provare l’insalata di pasta vegetariana con rucola, pomodorini, scaglie di grana e mozzarella oppure la pasta fredda con verdure grigliate. In questo caso, non vi resterà che cuocere le verdure (peperoni, melanzane, zucchine) alla griglia e aggiungerle alla pasta.

Nel momento di impiattare, ricordate di condire sempre con un filo d’olio evo a crudo (la pasta tende a seccare e ad assorbire il condimento) e servite. 

Questo è il momento in cui si può anche dare un tocco di gusto in più all’insalata di pasta, con un olio particolare: un Olio Aromatico al Limone, ad esempio, per dare freschezza; un filo d’olio Aromatico al Basilico, per continuare nella tradizione della dieta mediterranea; oppure un Olio Aromatico al Peperoncino, per dare alla vostra insalata di pasta un gusto più… esplosivo. 

Con gli oli della linea aromatici di Frantoio Muraglia, infatti, rivisitare un piatto semplice e trasformarlo in una ricetta nuova e ricca di gusto sarà un gioco da ragazzi!

Insalata di farro estiva: formaggi, verdure e … fantasia

Anche l’insalata di farro è un’ottima alleata per preparare un pranzo fresco e leggero. Mettete a cuocere il farro perlato in una pentola con acqua salata e, nel frattempo, pensate al condimento. Anche in questo caso le verdure sono delle comprimarie perfette: scegliete quelle che preferite, preferibilmente di stagione. 

Zucchine e fagiolini? Carote e pomodorini? Spuntate i fagiolini e lasciateli bollire per qualche minuto (dovranno restare croccanti) e fate lo stesso con le zucchine. Una volta cotte, tagliatele a pezzettini, aggiungete i pomodorini, la mozzarella (vanno bene anche formaggi come il provolone, la feta o la ricotta salata) e il sale. Scolate il farro e passatelo sotto l’acqua corrente per raffreddarlo; dopodiché, aggiungetelo al condimento, insieme a un filo di olio evo e a qualche gheriglio di noce, per un po’ di croccantezza in più. 

Il nostro Fruttato Intenso è perfetto per insaporire la vostra insalata di farro con verdure, grazie alle sue sfumature di gusto e ai suoi profumi di aneto, carciofo, pepe e fieno. Nato dall’oliva Coratina, quest’olio porta con sé tutto il carattere verace di quest’oliva, distinguendosi per il suo sapore robusto e il suo carattere. 

Volete optare per una variante? Potete provare l’insalata di farro fredda con zucchine, tonno e pomodorini, da arricchire con un altro dei nostri oli, il Fruttato Medio. Adatto ai palati più delicati, quest’olio sa infatti sposarsi con i piatti donando i suoi profumi di pomodoro, rucola e ravanello e creando equilibrio tra i sapori.

Insalata di quinoa: sì all’abbinamento con la frutta

Il terzo piatto che vogliamo proporvi in questa caldissima estate? L’insalata di quinoa! Sapevate che la quinoa si sposa molto bene anche con il gusto della frutta? Ecco, quindi, che si possono creare infinite varianti di questa ricetta, come ad esempio l’insalata di quinoa con mele e verdure, perfetta anche per i celiaci. 

Sciacquate bene la quinoa e mettetela a cuocere in acqua salata: quando sarà cotta scolatela, aggiungete un filo d’olio e sgranatela (come si fa con il cous cous). Mentre la quinoa si raffredda, occupatevi delle verdure: anche in questo caso fagiolini, zucchine, peperoni e pomodorini sono perfetti per creare un piatto fresco ed estivo. Ricordate di aggiungere anche una mela verde tagliata a pezzettini: servirà a dare dolcezza e freschezza al piatto. Aggiungete sale, olio evo, prezzemolo e basilico tritati e mescolate: la vostra insalata di quinoa è pronta per essere gustata in compagnia!

Per preparare un’insalata di pasta, farro o quinoa, non dimentichiamo poi, i legumi: anche ceci e lenticchie, ad esempio, sono perfetti per creare un piatto ricco di sapore, soprattutto se abbinati a ingredienti come i pomodorini e le olive. In questo caso, perché non dare il tocco finale con un filo d’olio Denocciolato? Si tratta di un olio che viene prodotto separando il nocciolo dalla polpa delle olive prima della frangitura e che risulta quindi più delicato, pur mantenendo le sfumature di sapore dell’oliva Coratina. 

Siete pronti a creare le vostre personalissime insalate di pasta, farro o quinoa fredde? Con gli oli Frantoio Muraglia, potrete dare il tocco finale e trasformare una semplice pasta fredda… in un capolavoro di gusto!

Magazine

ALTRE buone nuove

Il 23 settembre è l’equinozio d’autunno, fine ufficiale della stagione estiva. È una buona occasione per festeggiare con una cena...
L’estate è finita, si torna a lavoro, a scuola, alla routine e ai buoni propositi per il nuovo anno che...
L’insalata di pasta è un piatto estivo molto comodo da portare con sé durante gite e pic-nic: con il nostro...