GLI ACQUISTI EFFETTUATI DAL 12 AL 21 AGOSTO VERRANNO EVASI A PARTIRE DAL 22 AGOSTO

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA •

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA •

Produzione e vendita olio extravergine di oliva pugliese

Zuppe estive e vellutate con olio evo: come prepararle

Le zuppe estive sono il modo giusto per portare in tavola piatti naturali e saporiti: ecco tre idee per realizzarle con il nostro olio extravergine

Chi l’ha detto che le zuppe e le vellutate si possono preparare solo d’inverno? Sono un tipico piatto adatto ai primi freddi, siamo d’accordo, ma nulla ci vieta di portare in tavola anche nei mesi più caldi delle gustose zuppe estive, da consumare (ovviamente!) fredde. 

Vellutate di verdure, zuppe di ceci, creme di zucchine: le idee da tirare fuori dal cilindro per apparecchiare la tavola con gusto e leggerezza sono davvero tante. Basta usare ingredienti di stagione e, ovviamente, un olio di alta qualità, come quello del Frantoio Muraglia

Scopriamo insieme, allora, come preparare zuppe estive e vellutate fredde con il nostro olio extravergine di oliva.

Che differenza c’è tra crema e vellutata?

Per prima cosa, facciamo un po’ d’ordine nelle definizioni. Spesso tendiamo, infatti, a usare termini come crema, zuppa, vellutata o minestre: ma conosciamo davvero la differenza? 

Le zuppe, per esempio, prevedono solo le verdure: niente pasta, cereali o riso, come invece avviene nel minestrone, ma al limite qualche crostino di pane. Col termine vellutata, invece, si indica un piatto in cui sono presenti due o tre verdure che vengono poi frullate, alle quali si aggiunge, a fine cottura, un ingrediente che leghi il tutto, come la panna da cucina, un formaggio cremoso o il tuorlo d’uovo. E la crema? In questo caso l’ingrediente principe è uno solo, al quale vengono aggiunti della farina o del latte. 

E adesso che conosciamo bene la differenza tra i vari tipi di piatti, scopriamo anche come prepararli!

Zuppe fredde estive: il comfort food dopo le vacanze

Siete appena tornati dalle vacanze e volete porre rimedio agli stravizi? Potete preparare, allora, una gustosissima zuppa estiva fredda di verdure. Tagliate a dadini una melanzana, una zucchina, una patata, un peperone, metteteli a soffriggere per qualche minuto in una pentola a pressione nella quale avrete messo dell’olio d’oliva, salate e poi coprite con 500 ml di acqua. Ora chiudete e fate cuocere una decina di minuti dal sibilo. 

A cottura ultimata aggiungete del basilico tritato, frullate il tutto con un frullatore a immersione e lasciate cuocere a fuoco basso per qualche minuto. Una volta raggiunta la consistenza desiderata, fate raffreddare e servite la vostra zuppa di verdure estiva con qualche crostino di pane e uno dei nostri oli fruttati. Un Fruttato Medio, per esempio, se preferite i sapori delicati; se amate, invece, i sapori corposi, potete scegliere un Fruttato Intenso o il nostro Olio Aromatico al Peperoncino.

Vellutate estive fredde: come prepararle con zucchine e patate

Un’altra idea per portare in tavola una fresca vellutata estiva? La ricetta giusta è quella della vellutata con zucchine e patate, da completare con il nostro Olio Aromatico al Basilico. Facile e veloce da preparare, si farà amare da tutta la famiglia! 

Tagliate a pezzetti piuttosto piccoli e della stessa misura due zucchine e una patata; aggiungete due cucchiai di olio extravergine in una pentola alta e fate soffriggere le verdure per pochi minuti, coprendo poi il tutto con dell’acqua. Lasciate cuocere per venti minuti circa, mescolando di tanto in tanto: a fine cottura salate e frullate con un frullatore a immersione. Se la vellutata risulta troppo liquida, lasciatela ancora qualche minuto sul fuoco. 

Una volta pronta, lasciate raffreddare e impiattate aggiungendo un filo di Olio Aromatico al Basilico e qualche “quenelles” di robiola: l’olio aromatico regalerà al piatto tutto il profumo e l’aroma del basilico fresco (franto insieme alle olive), dando una sferzata di sapore in più alla vostra vellutata estiva fredda e la robiola sarà la componente cremosa che amalgamerà il tutto. 

Zuppe fredde per l’estate: il Gazpacho

Parlando di estate e di zuppe fredde di verdure, però, non si può non citare il famoso Gazpacho: si tratta di una zuppa fredda estiva molto diffusa in Spagna e molto amata proprio per questa sua caratteristica. La ricetta classica del Gazpacho prevede l’uso di pomodori al quale avrete tolto la buccia (per farlo più facilmente potete scottarli per due minuti in acqua bollente) e i semi. 

Versate i pomodori in un mixer aggiungendo olio extravergine, succo di limone, aglio, prezzemolo e basilico tritati e salate. Conservate il tutto in frigorifero e, al momento di servire, aggiungete un cetriolo tagliato a pezzettini e un filo d’olio a freddo. 

Una zuppa estiva ancora più speciale? Il Salmorejo

Una variante del Gazpacho è il Salmorejo, tipico della città di Cordoba: in questo caso, si possono frullare i pomodori spellati e privati dei semi con del pane raffermo tagliato a cubetti lasciato precedentemente in ammollo in acqua, e con olio, sale e pepe. Lasciate raffreddare in frigo e impiattate aggiungendo come guarnizione un uovo sodo tagliato, delle fettine di prosciutto crudo stagionato (meglio se jamon serrano) e un filo d’olio extravergine di oliva a crudo. 

Insomma, le idee per portare in tavola zuppe estive fresche e ricche di sapore sono davvero molte: verdure e legumi sono gli ingredienti perfetti per creare tante combinazioni di gusto, alle quali dare il tocco finale con un filo d’olio extravergine. Ma che sia di ottima qualità, però: come tutti gli oli del Frantoio Muraglia

Dai classici oli Fruttato Medio e Intenso agli oli aromatici al peperoncino, allo zenzero o al basilico, fino a quello al sedano o al limone: una zuppa o una vellutata estiva di verdure potranno acquistare un sapore ogni volta nuovo a seconda dell’olio evo che userete per dare il tocco finale. Scoprite la rosa dei nostri oli nello shop online e iniziate subito a creare le vostre ricette da chef!

Magazine

ALTRE buone nuove

Il 23 settembre è l’equinozio d’autunno, fine ufficiale della stagione estiva. È una buona occasione per festeggiare con una cena...
L’estate è finita, si torna a lavoro, a scuola, alla routine e ai buoni propositi per il nuovo anno che...
L’insalata di pasta è un piatto estivo molto comodo da portare con sé durante gite e pic-nic: con il nostro...