Olio biologico

Ci sono alimenti capaci di farti dimenticare per un istante la velocità del mondo moderno. Sono ingredienti in grado di isolare il momento del pasto dalla frenetica realtà facendoti ritrovare i sapori di una volta, quelli veri e genuini. L’olio extravergine d’oliva biologico è uno di questi.Un semplice assaggio a occhi chiusi e percepisci la forza della natura. Ti sembrerà di passeggiare tra le campagne pugliesi e scorgere in lontananza una tavola imbandita con il prezioso nettare all’ombra dei rami d’ulivo.A darti compagnia, delicati profumi tutt’intorno e l’attività incessante di un antico frantoio. Hai già intuito di cosa voglio parlare, vero? Andiamo alla scoperta dell’olio extravergine d’oliva biologico, sarà come tuffarsi nel sole.

Che cos’è l’olio extravergine d’oliva biologico?

L’interesse intorno ai cibi biologici cresce sempre più, le persone sono alla ricerca di un’alimentazione di qualità, sana e rispettosa dell’ambiente. E l’olio biologico è tra i re indiscussi della buona cucina. Rientrando appieno tra i desideri dei consumatori, la nascita di e-commerce dedicati alla vendita online di olio extravergine di oliva né è sintomo e conseguenza.Ma, restando in tema, andiamo al nocciolo. Cosa vuol dire olio biologico? È un prodotto puro disciplinato da regolamenti europei e realizzato con almeno il 95% (in peso) di olive ottenute da agricoltura biologica. Questi frutti devono essere locali e non avere provenienze diverse, né qualità differenti.Inoltre non viene trattato con fertilizzanti chimici e pesticidi, dall’inizio alla fine della lavorazione. L’uso di elementi artificiali altera l’organismo di chi lo ingerisce e può contaminare il territorio. Per questo motivo gli ulivi sono concimati con sostanze organiche, quindi naturali.Questo nettare è sottoposto a un ciclo produttivo che richiama i metodi del passato, quelli che mettevano in campo i nostri nonni. Uomini e donne, contadini che con il sudore della fronte e l’amore per la propria terra riuscivano a ottenere un olio dal sapore genuino.

Certificazione di olio biologico e controlli

Per produrre olio biologico a norma di legge, l’azienda è tenuta a compilare una specifica modulistica da inviare agli enti preposti al controllo.Durante il ciclo di produzione vengono portati a termine test specifici sul terreno con analisi in laboratorio. Le procedure sono molto rigorose perché non devono esserci tracce di agenti chimici.

Per riconoscere il prodotto leggi l’etichetta dell’olio biologico

Per ottenere l’etichetta bio i produttori devono avere un’autorizzazione speciale che viene rilasciata da organismi di controllo. E, al fine di garantire una corretta tracciabilità e tutela del consumatore, l’etichetta deve rispettare alcuni parametri:
  • la dicitura “bio o biologico”;
  • il logo comunitario di produzione biologica;
  • i codici dell'organismo di controllo;
  • l'indicazione dell'origine dell'olio.
Si tratta di un alimento pregiato. Per essere prodotto ha bisogno di esperienza e non solo: creare olio biologico è una vera e propria arte.Un’eccellenza del settore come questa può essere prodotta soltanto affrontando spese maggiori a fronte di una minore produzione, senza contare i numerosi controlli di qualità.

Benefici sulla salute dell’olio extravergine di oliva biologico

Non solo una mela al giorno leva il medico di torno, anche un cucchiaio di olio biologico ha effetti positivi sulla salute. Ad esempio, svolge azioni antinfiammatorie, lenitive, difensive su alcuni organi come pancreas, cistifellea e fegato. E non è tutto. L’olio bio previene i tumori, grazie alla presenza di antiossidanti quali il retinolo, i caroteni e i tocoferoli, combatte i radicali liberi. Di conseguenza rallenta l’invecchiamento cellulare.

Olio biologico pugliese

La Puglia è la capitale per eccellenza dell’oro verde ed è proprio nella regione bagnata dal Mar Ionio e Adriatico, che L’FrantoioMuraglia produce il suo olio extravergine di oliva biologico. Un prodotto unico nel suo genere e chemical free fin dalla raccolta tra le campagne di Andria, nei campi nell’altopiano della Murgia. Cosa proverai assaggiando questo nettare prelibato? Benessere per la salute e sapore straordinario. Il gusto dell’olio biologico pugliese arricchisce ogni pietanza: anche la semplice insalata diventa un capolavoro culinario, acquistando una rotondità senza pari. Non aspettare, dai un’occhiata all’e-shop aziendale e inizia il tuo viaggio nella natura autentica.