I PRODOTTI SARANNO CONSEGNATI DOPO LE FESTIVITÀ NATALIZIE

I PRODOTTI SARANNO CONSEGNATI DOPO LE FESTIVITÀ NATALIZIE

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA PER TUTTI GLI ORDINI OLTRE I 70€ •

• SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA PER TUTTI GLI ORDINI OLTRE I 70€ •

Produzione e vendita olio extravergine di oliva pugliese

Hummus di ceci con olio evo: la ricetta per l’estate

Cerchi qualcosa di sfizioso per i tuoi aperitivi? Prova l’hummus di ceci con olio evo: perfetto sul pane, è l’ideale per le cene in compagnia

…Con quel sapor mediorientale” cantava qualche anno fa Gianna Nannini in Bello e impossibile: e proprio di questo sapore, anche se in modo meno…sexy, vogliamo parlare oggi. Nello specifico, dell’hummus di ceci con olio extravergine: una ricetta che arriva da lontano ma che si è ormai diffusa anche in Europa. 

Originaria di Libano, Palestina e Israele, è arrivata fino a noi col suo sapore esotico, trasformandosi in un’eccellente crema da servire durante gli antipasti e da piluccare con crostini di pane o pita. 

Anche in questo caso, l’olio evo è un ingrediente fondamentale per aromatizzarla e regalarle sapore: andiamo a scoprire, allora, come si prepara l’hummus di ceci con l’olio extravergine del Frantoio Muraglia.

Come si mangia l’hummus di ceci?

Accompagnandolo con pane Naan, pita o semplici crostini di pane. Ma anche le verdure fresche sono un buon accompagnamento per l’hummus di ceci, soprattutto in questa stagione! Sedano, carote, finocchi, ad esempio, sono ottimi da intingere mentre si chiacchiera prima della cena. 

In alternativa, si può optare anche per dei falafel o per delle polpette vegetariane, oppure usare l’hummus come salsina da spalmare nei sandwich, accompagnandola con verdure fresche, salumi o formaggi. 

Infine, non dimenticate che può essere servito anche con un piatto di carne o usato per condire la pasta. Ma come si fa l’hummus? L’olio firmato Frantoio Muraglia è perfetto per regalare a questa crema una fragranza sempre diversa, a seconda dell’extravergine usato. 

Come preparare l’hummus di ceci con l’olio evo?

Per prima cosa prendete 300 gr di ceci: se sono secchi, lasciateli in ammollo una notte e il giorno dopo lessateli; se invece preferite usare quelli precotti in barattolo, sgocciolateli bene e sciacquateli sotto l’acqua corrente. 

Metteteli nel frullatore e aggiungete due cucchiai di tahina, tre cucchiai di succo di limone, uno di olio evo, mezzo cucchiaino di cumino e mezzo di paprika dolce, un pizzico di sale e uno spicchio d’aglio. Frullate il tutto finché non otterrete una crema liscia e omogenea e impiattate il tutto in una ciotolina, aggiungendo del prezzemolo come tocco finale. 

Hummus di ceci e l’olio extravergine: una coppia perfetta

Come dicevamo poco fa, l’olio evo è fondamentale per aromatizzare l’hummus: un olio Fruttato Intenso, ad esempio, aggiungerà a questa crema di ceci una fragranza decisa, con sentori di fieno, carciofo, pepe e finocchio. L’ideale per chi ama i sapori corposi e vuole ritrovarli anche nell’hummus. 

Chi, invece, non è abituato agli oli strutturati ma non vuole rinunciare ai profumi e alle fragranze dell’oliva Coratina, può optare per il nostro Olio Denocciolato, ottenuto dalla frangitura delle olive private del nocciolo.  

Usando poi un Olio Fruttato Medio otterrete un hummus particolarmente delicato, con note di pomodoro, rucola, ravanello e carciofo.

E per chi ama sperimentare? La gamma dei nostri oli aromatici è perfetta per gli innovatori. Con un Olio Aromatico allo Zenzero, ad esempio, potrete aggiungere al vostro hummus un tocco di freschezza e piccantezza in più. 

L’Olio Aromatico al Limone, invece, esalterà il sapore di questa crema di ceci, legandosi con il succo di limone usato in precedenza e aggiungendo un profumo inebriante al tutto. Chi invece si trova sprovvisto di spicchi d’aglio, può sostituirlo con un Olio Aromatico all’Aglio: tutto il profumo della materia prima usata durante la frangitura con le olive si sprigionerà in un alternarsi di fragranze.

Anche il nostro Olio Aromatico al Basilico è un ottimo alleato per preparare l’hummus di ceci: aggiungerà infatti a questa crema un profumo e un sapore davvero speciali. 

Cosa si può mangiare, quindi, con l’hummus? Verdure fresche, polpette, crostini di pane, pita: non dimenticate però di usare il giusto olio extravergine di oliva per esaltarne il sapore e creare ogni volta una versione diversa di questa crema di ceci. Con la gamma di oli firmati Frantoio Muraglia preparare un hummus speciale con l’olio evo diventa davvero un gioco da ragazzi!

Magazine

ALTRE buone nuove

Sapevi che l’olio evo è utile per l’assorbimento della vitamina D da parte dell’organismo? Scopriamo in che modo L’olio extravergine...
Preparare i popcorn fatti in casa? Con l’olio extravergine è un gioco da ragazzi! Per renderli ancora più speciali puoi...
Un cocktail con olio evo? Sì, grazie! La mixologia continua a innovare, con drink preparati usando anche l’olio extravergine: scopriamo...