Anche l’olio in corsa per l’Oscar del Vino 2013

Da anni Bibenda e Associazione Italiana Sommelier dell’Olio cercano di comunicare e di diffondere un messaggio importante: ricercare nell’olio l’alta qualità che si esige dal cibo e dal vino. Una qualità che scaturisce dal territorio, dalla sua storia agricola e dalle scelte dell’uomo, elementi di cui si tenta di trasmettere l’importanza e il significato.

Guidata da questi valori, l’Associazione Italiana Sommelier Roma ha deciso di istituire all’interno della cerimonia di consegna degli Oscar del Vino, una nuova categoria dedicata al Miglior Olio del Raccolto 2012, un riconoscimento importante per chi, attraverso la grande qualità dei suoi prodotti, diffonde il miglior Made in Italy.

A contendersi il prestigioso premio il prossimo 3 giugno a Roma saranno tre importanti aziende che negli anni e per prime si sono distinte per l’impegno nella produzione e valorizzazione del loro olio: Fèlsina, Frantoio Muraglia e Monterisi.

[…]

Frantoio Muraglia è un faro in terra di Bari: da più di 80 anni esprime le potenzialità del territorio attraverso l’espressione dei suoi oli ricavati esclusivamente da Coratina e Peranzana. La lunga storia e l’esperienza hanno permesso a Savino Muraglia di ottenere ottimi risultati costanti nel tempo e di valorizzare i prodotti anche attraverso una linea di confezioni originali come le piccole giare in terracotta adatte ad un’ottimale conservazione del prodotto e dei colorati orci, raffinati contenitori ispirati alla tradizione vascolare pugliese. In nomination l’extravergine di Oliva da Coratina in purezza.

[…]

In gara per l’Oscar è l’Extravergine di Oliva da Coratina in purezza.

Dal 15 Aprile al 20 Maggio potrete votare il vostro olio preferito sul sito www.bibenda.it

Giulia Filippetti

[Fonte: Bibenda.it]